Home     Chi siamo     I nostri libri     Collane     Autori

Pubblica     Esordienti     Eventi     Stampa     Contatti


Collana Blu Oltremare

1 - Maurizio Roccato

Un delitto senza colpevoli

L'antropologia di Cesare Lombroso tra crimine, genio, arte e follia

220 pagine, con illustrazioni e inserto a colori, € 12,00

ISBN  9788898916054

Sul finire dell'ottocento Cesare Lombroso, padre riconosciuto dell'an-tropologia criminale, sosteneva che i delitti più orrendi avevano un punto di partenza negli istinti animaleschi presenti nella fisiologia di ogni essere umano, proponendo una teoria secondo cui ognuno può nascere con una potenziale predisposizione alla violenza e alla crimi-nalità. Allo stesso modo anche il genio e l'attitudine alla creatività artistica, che spesso de-genera nella follia, possono essere influenzati da fattori organici. Nel corso degli anni le sue ipotesi sono state dileggiate, smentite, considerate troppo superficiali, ma le moderne inda-gini neurobiologiche riaprono la questione, e sembrano confermare una prospettiva inquie-tante...

Prefazione del prof. Melchiorre Masali, antropologo; introduzione del dott. Maurizio Coronato, criminologo.

Formato cartaceo € 12,00

Formato ePub € 2,99

Per Kindle su Amazon € 2,99