Il 16 febbraio 2016 Claudio Secci ha incontrato gli alunni della scuola elementare Edmondo De Amicis di Tonengo di Mazzè (TO) per parlare di bullismo e cyberbullismo, argomento del libro Dammi la mano presentato ai ragazzi.

Ospite della giornata la dott.sa Eva Muzzupappa, coautrice insieme a Claudio di Così non vale, testo incentrato sul gioco d'azzardo patologico, di prossima pubblicazione per questa casa editrice.

Di seguito alcune immagini dell'incontro, vivacizzato dalla partecipazione attiva degli alunni.

Martedì 15 novembre, presso la libreria "À la page" di Via Porte Pretoriane n.14 ad Aosta, PRIMA ASSOLUTA del  nuovo libro di Rita Bonfanti

 Pisa Book Festival    11-12-13 Novembre  2016

CHIARI (BS) 5-6 novembre 2016

Rassegna della microeditoria

Domenica 18 settembre a Crescentino, nella cornice del parco Rita Levi Montalcini, un folto pubblico ha accolto calorosamente la presentazione dell'ultimo libro di Lorena Beccaro Ecco io per esempio

15, 16 e 17 luglio ci vediamo ad Andora, nell'ambito del Festival Noir e della fiera mercato.

Nel cortile di Palazzo Tagliaferro, in Largo Milano (Andora, SV).

1, 2 e 3 luglio a Celle Ligure (SV): ci vediamo al mare.

Venerdì 15 aprile alle ore 21:00 a Giaveno, Villa Favorita, Maura Maffei interverrà con il suo Feuilleton alla serata organizzata dal Centro Accoglienza alla vita "L'annunciazione" e dall'associazione Culla per la vita.

Martedì 22 febbraio 2016

Clicca sul logo

Martedì 22 marzo alle ore 21:00 MaurizioRoccato sarà ospite di Mulini a Vento, la rubrica letteraria condotta da Simona Cantelmi in onda su RADIO FLY WEB

COMUNICATO STAMPA

CIO' CHE LA NEBBIA NASCONDE

Primo festival della narrativa gialla, noir e horror di Alessandria

 

Sabato 5 marzo 2016 dalle ore 16.00 alle ore 21.00, l’Assessorato Beni e Politiche Culturali del Comune di Alessandria e la Biblioteca Civica di Alessandria, in collaborazione con il Servizio Biblioteca di ASM Costruire Insieme, propongono Ciò che la nebbia nasconde il primo festival della narrativa gialla, noir e horror di Alessandria.


Alessandria e la sua provincia si sono rivelati negli ultimi anni terreno fertile per lo sviluppo di una narrativa di genere orientata al mistero, al crimine, in qualche caso anche al terrifico e al fantastico. Numerosi scrittori alessandrini hanno meritatamente raggiunto notorietà a livello nazionale e gli scenari del nostro territorio, nelle pagine dei loro romanzi, hanno iniziato ad accogliere criminali, a celare delitti, a nutrire terrori e ad avvolgere tutto questo in una nebbia enigmatica talvolta non priva di fascino. Il pubblico degli appassionati e quanti desiderano avvicinarsi a questi generi narrativi il 5 marzo potranno finalmente scoprire “Ciò che la nebbia nasconde” dialogando con molti degli autori più noti durante il primo festival ad essi dedicato. A corollario di ciò un concorso letterario gratuito per racconti gialli, noir e horror che permetterà ai testi vincitori di essere diffusi e apprezzati grazie alla pubblicazione in una antologia edita dalle Edizioni della Goccia.

 

Programma del festival:

ore 16:00: presentazione antologia Narrativa nel dissesto curata da Massimo Brioschi e pubblicata da Ass. Culturale Il Foglio; gli attori Luigi Di Carluccio e Maurizio Pellegrino leggeranno alcuni racconti tratti dal libro;ore 17:30: incontro con quattro scrittori di gialli, noir e horror di Alessandria (Giulio Massobrio, Angelo Marenzana, Giorgio Bona, Danilo Arona) apprezzati a livello nazionale e con il giornalista Ettore Grassano;ore 19:30: rinfresco offerto con la preziosa collaborazione degli allievi del corso per "operatore servizi ristorazione" di Enaip Piemonte - sede di Alessandria e della Camera di Commercio di Alessandria;ore 20:15: presentazione del concorso "Ciò che la nebbia nasconde" per racconti inediti di genere giallo, noir e horror collegati al territorio alessandrino (con la collaborazione della casa editrice Edizioni della Goccia di Casale Monferrato);ore 20:45: presentazione del blog letterario alessandrino "I 10 mondi letterari" (con la collaborazione di Ilaria Bo).

Il festival si svolge presso la Biblioteca Civica di Alessandria, in piazza Vittorio Veneto, 1. Ingresso gratuito. Per informazioni: tel. 347.1109142 oppure serviziobiblioteca@asmcostruireinsieme.it.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sabato 12 marzo saremo a Novi Ligure per "LA TORRE DI CARTA", fiera del libro e degli illustratori.

Venite a trovarci!

ATTENZIONE: Per motivi di salute l'appuntamento a Costanzana è rinviato a data da destinarsi. Seguiranno aggiornamenti

Salerno, Accademia Internazionale d'Arte & Cultura Alfonso Grassi: alcune immagini della presentazione di Dammi la mano

Claudio Secci intervistato da SudTV in occasione della presentazione di Dammi la mano  a Salerno e dintorni.

Claudio Secci intervistato al Telegiornale di SeiTV durante la presentazione di Dammi la mano.

Dal minuto 8:00 circa

Alcune immagini della fortunata e molto seguita visita di Claudio Secci a Salerno, all'Accademia delle Belle Arti e in alcune scuole dela zona.

Vivo l'interesse dei media locali e degli studenti, che hanno partecipato numerosi alle presentazioni tenute nei vari plessi scolastici.

Un ringraziamento speciale alla pittrice Zena PranoArt, che ha concesso le riproduzioni di alcune sue opere per illustrare Dammi la mano, e che ha collaborato fattivamente all'organizzazione di tutti gli eventi.

Nei prossimi giorni Claudio Secci porterà Dammi la mano, insieme ai suoi lavori precedenti, a Salerno e dintorni.

L'autore sarà presente:

- 16 dicembre - ore 15:00 al Caffè Mirò di Battipaglia;

                       - ore 18:00 presso l'Accademia delle Belle Arti di

                         Salerno;

- 17 dicembre - ore 9:30 presso la Scuola Media "Iaccarino" di

                         Ercolano;

                       - ore 12:00 presso la Scuola Primaria "Prezzolini" di

                                                           Vietri Sul Mare.

Secci sarà accompagnato  dalla pittrice Zena Prano Art, che ha gentilmente concesso alcune riproduzioni delle sue opere per illustrare Dammi la mano

(https://www.facebook.com/Zena-V-Maiorino-556647364464263/)

 

Nella serata del 9 Dicembre, presso la libreria Comunardi di Via Bogino 2 a Torino, si è svolto l'incontro Dall'antropologia criminale alla psicologia criminale e investigativa, condot-to da Maurizio Roccato e Fabrizio Russo, che nell'occasione hanno presentato i rispettivi volumi Un delitto senza colpevoli - L'antropologia di Cesare Lombroso tra crimine, genio arte e follia (Edizioni della Goccia) e Lineamenti di psicologia criminale e investigativa  (CELID).

Molto apprezzati gli interventi del criminologo Maurizio Coronato (già perito del Tribunale durante gli "anni di piombo" e autore della perizia sulla pistola che uccise Aldo Moro) e di Valter Capussotto, responsabile per il Piemonte dell'Unità Analisi Crimine Violento presso la Polizia di Stato ed esperto di ricostruzione facciale nell'ambito del programma RiSc (Ricerca Scomparsi) .

 

Claudio Secci con Dammi la mano alla scuola Santorre di Santarosa a Torino

Riuscita presentazione di Feuilleton di Maura Maffei presso la Libreria S. Andrea di Vercelli, organizzata con la collaborazione dell'UCID -

Sezione di Vercelli.

Un pubblico interessato ha ascoltato con attenzione le parole dell'autrice e ha partecipato attivamente all'incontro con domande e curiosità a cui Maura Maffei ha risposto con la solita disponibilità.

Mercoledì 9 dicembre, presso la libreria Comunardi di Via Bogino 2 a Torino, si terrà l'incontro "Dall'antropologia criminale alla psicologia criminale e investigativa".

 

 

Relatori:

Maurizio Roccato, scrittore, giallista e saggista;

Fabrizio Russo, sociologo e criminologo.

Venerdì 4 dicembre, presso la libreria Sant'Andrea di Vercelli alle ore 18:00, verrà presentato l'ultimo libro di Maura Maffei Feuilleton, con il patrocinio dell'UCID - Sezione di Vercelli

Lunedì 30 Novembre presso il Circolo degli Artisti di Torino, organizzato dal Circolo dei Lettori e da Giampiero Leo, si è tenuto l'incontro "Cesare Lombroso: medicina, antropologia e arte tra '800 e '900".

 

 

Relatori:
Giampiero Leo, Presidente Comitato diritti Umani del Consiglio Regionale;
prof. Melchiorre Masali, antropologo;
dott. Nicola Mazzeo, sociologo ed esperto di art-brut;
dott. Maurizio Roccato, autore del saggio su Cesare Lombroso "Un delitto senza colpevoli"

Venerdì 20 novembre Maura Maffei presenterà "Feuilleton" a Casale presso la chiesa di Santo Stefano alle ore 21:00.

Parte del ricavato delle vendite verrà devoluto per finalità benefiche.

In questi giorni Claudio Secci sta portando avanti il tour di presentazione del Progetto Dammi la mano, incontrando pubblico e studenti nelle scuole e in libreria. 

Sabato 17 ottobre, dalle ore 17, Maura Maffei sarà alla Libreria Mondadori di Casale per incontrare i lettori, fare due chiacchiere, raccogliere le impressioni di chi ha già letto Feuilleton o far conoscere il romanzo a chi ancora non l'ha letto.

Venerdì 2 ottobre si è tenuta la presentazione del'ultimo romanzo di Maura Maffei, Feuilleton, nella prestigiosa cornice della chiesa di Santa Caterina a Casale Monferrato.

La collaborazione dell'associazione Santa Caterina Onlus e lo spirito e la competenza  del giornalista casalese Luigi Angelino hanno contribuito in modo determinante a far conoscere la poliedrica personalità dell'autrice e a intrattenere piacevolmente il numeroso pubblico intervenuto.

Sabato 18 luglio, presso la Libreria oppo di Casale Monferrato, si è svolta la presentazione dell'ultimo libro di Mrcus L. Nolde "Tre punte di ruggine". Nonostante il caldo all'esterno, gli intervenuti hanno potuto apprezzare l'incontro con l'ironia dell'autore grazie anche al clima fresco all'interno, garantito dai muri antichi e dalla sollecitudine dei titolari della libreria.

Sabato 6 giugno si è tenuta la presentazione del libro d'esordio di Matteo Nunner, presso la Libreria Mondadori di Vercelli.

 

L'incontro si è svolto sotto ai portici all'esterno della libreria, sistemazione indovinata dato il clima, ma anche per l'opportunità di far sapere ai semplici passanti che, nonostante tutto, c'è ancora chi legge libri e chi li scrive. 

All'evento hanno partecipato l'attore Giuseppe Sabatino, che ha letto alcuni brevi estratti dal romanzo, e il giornalista e scrittore Remo Bassini, che in una piacevole intervista ha evidenziato alcuni aspetti della personalità dell'autore che forse nemmeno le persone a lui più vicine conoscevano.

All'incontro hanno partecipato il professor Melchiorre Masali, antropologo e docente universitario, e il dottor Maurizio Coronato, criminologo e già perito del Tribunale di Torino.

Entambi hanno arricchito l'incontro portando la preziosa testimonianza delle proprie esperienze in campo antropologico e criminologico.

 

 

Du Démon nell'ultimo video di

 

CI VEDIAMO A

CELLE LIGURE

Il booktrailer di

SENZA NOME E SENZA GLORIA

su YOUTUBE

clicca sull'immagine

 

 

 

 

ATTENZIONE:

IL PROGRAMMA

"DO UT DES"

E' MOMENTANEAMENTE

SOSPESO,

A CAUSA DEL GRANDE

NUMERO DI

MANOSCRITTI

PERVENUTI IN VISIONE.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Edizioni Della Goccia di Indalezio Davide
Viale Ottavio Marchino 61, 15033 Casale Monferrato (AL)
Partita IVA: 02426920068